Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
ECO-ISOLA IN PANNE

A Rometta la strada della vergogna: un tappeto di rifiuti da un mese

di

Non sono bastati trenta giorni dalla scerbatura dei terreni che costeggiano la strada percorribile della contrada Vena, per eliminare quella moltitudine di sacchetti di spazzatura depositati di nascosto, quando ancora erano rigogliosi i rovi che coprivano l'asfalto. E la situazione sembra destinata a non cambiare visto il silenzio degli amministratori di Rometta.

Le mani degli incivili hanno contribuito e stanno continuando a deturpare uno dei luoghi più belli della riviera. Inoltre, a pochi metri dalla stradina, è installata una piccola “eco-isola” che consente a chi deve smaltire rifiuti differenziati di utilizzare gli appositi sportelli per collocare vetro, plastica e secco residuo. Risultato? Non funzionante da alcune settimane.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook