Mercoledì, 21 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Ciclista travolto a Sant'Agata, esclusa l'aggravante dell'uso di droga

di

Non sono emersi elementi sufficienti a dimostrare la condizione di alterazione psico-fisica determinata dall'assunzione di stupefacenti del 19enne che, alla guida della sua Fiat Stilo lo scorso 16 luglio, ha investito mortalmente il 44enne Giuseppe Mondello sul lungomare di Sant'Agata.

Per questo all'esito dell'udienza di convalida, il Gip del Tribunale di Patti Ugo Domenico Molina, ha convalidato l'arresto del giovane santagatese S. N. escludendo però l'aggravante del secondo comma, relativa appunto della guida sotto l'effetto di stupefacenti, del reato di omicidio stradale.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook