Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
VIA NAZIONALE

Crollo di calcinacci dal viadotto, paura e traffico bloccato a Taormina

di

Dramma sfiorato nelle ore del violento nubifragio che si è abbattuto su Taormina e sull'intera zona ionica nella serata di lunedì scorso e sino poi all'intera nottata.

Alcuni calcinacci si sono staccati dal ponte Anas della Via Nazionale che si trova sopra la zona di accesso alla frazione taorminese di Mazzeo e di Letojanni. Ieri sera i vigili del fuoco hanno transennato l'area, bloccando il traffico, deviato sulla statale 114, in attesa di una verifica da parte dell'Anas.

I pezzi di materiale sono finiti sulla sede stradale nel tratto dove transitano i mezzi in direzione valle monte, in prossimità della villetta di Letojanni. Per fortuna i calcinacci non hanno colpito nessuno e non ci sono state conseguenze.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook