Mercoledì, 01 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ordigno in via Don Blasco a Messina, messo a punto il piano per l'operazione disinnesco
PREFETTURA

Ordigno in via Don Blasco a Messina, messo a punto il piano per l'operazione disinnesco

di

L’ultimo vertice in prefettura ha definito i particolari dell’operazione di disinnesco della bomba della seconda guerra mondiale ritrovata nel cantiere della via Don Blasco oramai una decina di giorni fa e programmata per dopodomani.

Coordinati dal prefetto Maria Carmela Librizzi una ventina fra uffici ed enti di Messina hanno messo a punto un piano molto dettagliato attraverso il quale sarà possibile dare sicurezza ma anche assistenza alla popolazione che dovrà essere sgomberata a partire dalle cinque del mattino di domenica.

Il numero complessivo dei messinesi che dovranno o lasciare le loro case o essere costretti a non uscirne è di circa 3800. Un'operazione di Protezione civile che sotto il profilo quantitativo simile a quella di stamattina a Genova per l'abbattimento del ponte Morandi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook