Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
IL DISINNESCO

Ordigno di via Don Blasco a Messina, perimetrate le aree: oltre 3mila gli abitanti coinvolti

di
aree perimetrate, Bomba Day, messina, seconda guerra mondiale, tremila abitanti coinvolti, via don blasco, Messina, Sicilia, Cronaca
Il piano del Bomba Day

La perimetrazione dell'area del centro città interessata alle operazioni di sgombero previste per domenica, adesso è stata definita e anche le stime sui residenti interessati sono cresciute a oltre 3000.

Il Comune di Messina ha tracciato con precisione i due raggi di 400 e 600 metri attorno al punto dove si trova la bomba della seconda guerra mondiale rinvenuta in via don Blasco e ha già fatto partire la fase d'informazione alla popolazione che vive in quella zona.

Ai portoni dei tanti condomini di quei 39 isolati, sono stati affissi ieri sera gli avvisi in cui vengono dettate le norme di comportamento da tenere durante il “bomba-day”.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook