Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA PROTESTA

Capo d'Orlando, continua l'emergenza rifiuti: operai in sciopero

di
capo d'orlando, Ekoservizi, emergenza rifiuti, operai in sciopero, spazzatura in strada, franco ingrillì, Messina, Sicilia, Cronaca
Cassonetti stracolmi di spazzatura

Ieri mattina a Capo d'Orlando l'immondizia è rimasta sui marciapiedi. Gli operai della Ekoservizi, la società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti in città, sono a credito di tre mesi di stipendio ed esasperati per le difficoltà economiche che riscontrano, ieri hanno incrociato le braccia.

All'improvviso il fermo del servizio ha creato diversi disagi alla città, e ancora ieri sera tantissimi contenitori dei rifiuti erano esposti sui marciapiedi per essere ritirati. Un ritiro che non è avvenuto e che forse non avverrà neanche oggi e domani, poiché il summit tra il sindaco Ingrillì ed i responsabili della Ekoservizi è stato rinviato proprio a lunedì.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook