Lunedì, 26 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SANGUE SULLE STRADE

Chef morto a Taormina dopo un incidente, indagato un turista americano

di
chef morto, incidenti, taormina, Davide Biuso, Messina, Sicilia, Cronaca
Davide Biuso

Sarà eseguito oggi l'esame autoptico sul corpo di Davide Biuso, il trentatreenne di Mascali morto lunedì pomeriggio a Taormina in un incidente stradale in via Pirandello.

Si sta cercando, dunque, di fare luce sull'esatta dinamica del tragico scontro e sulle eventuali responsabilità del turista statunitense sulla morte di Biuso, per cui si ipotizza il reato di omicidio stradale, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola. I due stavano percorrendo la via Pirandello con i rispettivi mezzi - Biuso con una moto di enduro e l'americano a bordo della propria auto -, e procedevano in direzione monte-valle.

Un'improvvisa manovra verso sinistra da parte dell'automobilista, che intendeva immettersi in cancello sul margine della strada per accedere a Villa Mon Repos, ha fatto sì che il mezzo urtasse la moto di Biuso, che non è riuscito ad evitare l'impatto ed è finito rovinosamente contro un muretto, battendo il capo.

Vano si è rivelato qualsiasi tentativo di soccorrere Biuso, per il quale non c'è stato nulla da fare, nonostante il tempestivo arrivo dell'ambulanza del 118. Biuso, che lavorava come chef in un noto ristorante del centro storico di Taormina, lascia moglie e due figli.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook