Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
LA RICORRENZA

Carabinieri, il 5 giugno a Messina commemorazione alla caserma Bonsignore

Il 5 giugno a Messina verrà celebrato il 205° anniversario della fondazione dell’Arma dei carabinieri all’interno della caserma Bonsignore, sede dei comandi interregionale “Culqualber” e provinciale.

Il comandante interregionale, generale di corpo d’armata Luigi Robusto, commemorerà la ricorrenza con una sobria cerimonia militare, alle 10, alla quale parteciperanno autorità civili, religiose e militari del capoluogo, nonché i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’Arma della provincia.

Ma saranno soprattutto i giovani i protagonisti  della festa dell’Arma di quest’anno, quali attori principali della cultura della legalità e simbolo dell’ideale “passaggio di consegne” tra l’Arma di oggi e le future generazioni del domani.

Saranno infatti presenti numerose rappresentanze di allievi sia delle scuole elementari e medie degli Istituti comprensivi “Pascoli – Crispi”, “Galatti”, “Elio Vittorini” ed “Evemero da Messina”, dell’Istituto  “Sant’Anna” che degli istituti superiori cittadini “Basile” e “Bisazza”.

Nel corso della cerimonia saranno consegnate le “ricompense” ai militari distintisi particolarmente in attività di servizio.

Al termine della cerimonia, le scolaresche e tutti i cittadini intervenuti potranno visitare uno stand allestito nell’adiacente villa Mazzini, in cui saranno esposti i mezzi di pronto intervento dei Carabinieri mentre alcune unità cinofile dell’Arma svolgeranno delle dimostrazioni di ricerca di armi e stupefacenti.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook