Giovedì, 25 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo
CUTRONI ZODDA

Ospedale di Barcellona, nasce la “Stroke Unit” per gli acuti di neurologia

di
acuti di neurologia, asp messina, cutroni zodda, Ospedale di Barcellona, stroke unit, terapia semintensiva neurologica, Paolo La Paglia, Messina, Sicilia, Cronaca
Ospedale Cutroni Zodda

Si apre una nuova stagione, dopo gli anni bui della paventata soppressione, per il futuro assetto del Presidio ospedaliero “Cutroni Zodda” di Barcellona.

Il direttore generale dell'Asp di Messina, Paolo La Paglia, ha annunciato l'imminente creazione di una “Stroke Unit”, un servizio essenziale per acuti di terapia semintensiva neurologica, in cui verranno accolti i pazienti con malattie cerebrovascolari come ischemia ed emorragia cerebrale in fase acuta. Lo stesso servizio, collegato all'Unità di Neurologia, prevederebbe la presenza, oltre che di neurologi, di chirurghi, cardiologi e radiologi, e dovrebbe anche contribuire in maniera determinante ad implementare l'attività dell'Unità di Riabilitazione cardiopolmonare e post-acuti neurologici presente nello stesso Presidio di Sant'Andrea.

Il servizio per acuti di “Stroke Unit” era stato cancellato dai precedenti Piani di rimodulazione della rete ospedaliera. L'annunciata attuazione di questo primo servizio rende concreta l'attuazione della nuova rimodulazione voluta dall'attuale Governo regionale.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook