Lunedì, 17 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
L'OPERAZIONE

Ordigno bellico nella zona Falcata al porto di Messina, lunedì la rimozione

ordigno bellico messina, Messina, Sicilia, Cronaca
La zona Falcata a Messina

Vertice alla prefettura di Messina per programmare le operazioni di rimozione e trasporto in zona di un ordigno bellico trovato dal Nucleo operatori subacquei della Guardia costiera nei fondali della Zona Falcata del porto.

Si tratta di una bomba sganciata da un aereo americano, di dimensione di un metro e mezzo di lunghezza e di un metro e 60 di circonferenza, per un peso di mille libbre, ad alto contenuto esplosivo.

L’operazione di bonifica è prevista per lunedì prossimo, con inizio alle 6, e sarà effettuata dai palombari della Marina militare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook