Mercoledì, 19 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Regole certe e sanzioni: a San Filippo del Mela il ddl anti-inquinamento
SALUTE

Regole certe e sanzioni: a San Filippo del Mela il ddl anti-inquinamento

assemblea regionale siciliana, ddl anti-inquinamento, forza italia, milazzo, regole e sanzioni, Gianni Pino, Giuseppe Milazzo, Tommaso Calderone, Messina, Sicilia, Cronaca
San Filippo del Mela

«Il disegno di legge che Forza Italia sta portando avanti è esclusivamente finalizzato alla tutela della salute dei cittadini siciliani ed in particolare di coloro che risiedono nelle zone definite ad elevato rischio ambientale».

A riferirlo è stato il deputato del Gruppo di Forza Italia all'Ars, onorevole Tommaso Calderone, il quale, di concerto con il capogruppo del partito all'Ars, Giuseppe Milazzo, ieri mattina, nell'aula consiliare del Comune di San Filippo del Mela, ha presentato il disegno di legge sulle “Disposizioni sanzionatorie inquinamento in Sicilia” che a breve sarà incardinato in Assemblea Regionale Siciliana. Oltre a Calderone e a Milazzo sono intervenuti diversi amministratori del comprensorio. Tra i presenti i sindaci di Barcellona, Milazzo, Santa Lucia, Torregrotta, Monforte San Giorgio, Meri, San Filippo.

«L'iniziativa - ha spiegato Calderone dopo i saluti e l'introduzione del sindaco filippese Gianni Pino - , oltre a servire da monito contro i pericoli dell'inquinamento ambientale in Sicilia, è fondamentale per adottare regole e sanzioni certe per i trasgressori. Il nostro auspicio è quello che non vengano mai irrogate queste sanzioni, variabili in base alla percentuale di sforamento dei limiti previsti dalla legge in tema di emissioni inquinanti. Vorrà dire che le industrie rispetteranno i parametri e potranno continuare a garantire gli attuali livelli occupazionali». Si va da una sanzione amministrativa fino a 300 mila euro alla chiusura degli impianti fino a 30 giorni per reiterazione del superamento dei limiti .

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook