Martedì, 26 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scontri tra gli ultras di Messina e Bari, udienza preliminare fissata l'11 aprile
GUERRIGLIA

Scontri tra gli ultras di Messina e Bari, udienza preliminare fissata l'11 aprile

di
scontri ultras. messina bari, udienza preliminare, Messina, Sicilia, Cronaca
Fumogeni contro le forze dell'ordine

Per l'inchiesta “Questo non è calcio”, gestita in prima persona dal procuratore aggiunto Vito Di Giorgio, scatta la fase dell'udienza preliminare dopo la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla Procura di Messina. Si aprirà il prossimo 11 aprile davanti al gup Maria Vermiglio sulla guerriglia urbana agli imbarcaderi della Caronte&Tourist, alla Rada San Francesco tra i tifosi di Messina e Bari.

Gli imputati coinvolti sono 18: Paolo Marcello Amatulli, 45 anni, di Noci (Ba); Marco Atzori, 26 anni, di Genova; Gesualdo Castagna, 33 anni, di Messina; Paolo Cerini, 43 anni di Bari; Roberto Conese, 33 anni, di Modugno (Ba); Luigi Damiani, 36 anni, di Messina; Alberto D'Andrea, 36 anni, di Messina; Roberto De Lucia, 27 anni, di Bari; Mauro De Palo, 32 anni, di Bari; Angelo Di Bari, 32 anni, di Bari; Luca Giaquinto, 35 anni, di Bari; Cristiano Ladisi, 36 anni, di Bari; Michele Manzari, 24 anni, di Bari; Nicola Marena, 30 annni, di Bari; Fedele Prisciandaro, 38 anni, di Bari; Salvadore Aquilino, 33 anni, di Messina; Nicola Sibillani, 25 anni, di Bari; Vitangelo Spizzico, 35 anni, di Bari.

Per saperne di più leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Messina in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook