Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il premio "Città di Messina" al costituzionalista Ainis
RICONOSCIMENTI

Il premio "Città di Messina" al costituzionalista Ainis

Il costituzionalista messinese Michele Ainis ha ricevuto questa mattina nell'aula Magna del Rettorato il premio "Città di Messina", riconoscimento istituito ogni anno dalle Associazioni “Umanesimo e Solidarietà” e “CittadinanzAttiva” con il sostegno del CESV per rendere merito a un messinese che, vivendo ed operando fuori dalla città, si sia particolarmente distinto nel trasmettere con il suo impegno un messaggio positivo ai giovani, nel tentativo di dare loro nuovi stimoli per continuare a credere in un futuro in cui i valori di pace, libertà e democrazia siano sempre più insostituibili.

Prima di consegnare il premio ad Ainis, il "padre" dei costituzionalisti messinesi Temistocle Martines è stato ricordato negli interventi del presidente regionale di CittadinanzAttiva Pippo Pracanica, del professor Stefano Agosta e nell'appassionata relazione del presidente emerito della Corte Costituzionale Gaetano Silvestri.

A consegnare il premio a Michele Ainis è stata Giovanna Martines. "Molti messinesi avrebbero meritato questo premio - ha detto Ainis - l'emigrazione di giovani talenti dalla nostra città ha ormai assunto dimensioni preoccupanti. Questo premio per me ha ancora più valore soprattutto perché ricevuto ricordando le radici di una comunità di costituzionalisti nata a Messina che ha lasciato un grande patrimonio alle future generazioni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook