Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
CAF E POSTE

Reddito di cittadinanza, si parte: a Messina il primo giorno niente ressa per le domande

di

Tutti in fila per il reddito di cittadinanza. A Messina è cominciata fin dalle 8.30 l'attesa ai Caf e alle Poste per poter presentare la domanda per il reddito di cittadinanza.

Al Caf della Cisl per il momento sono almeno una quindicina le persone che fin dal mattino si sono messi in coda in attesa, tra speranza di un lavoro e scetticismo per quanto potrà durare questa misura. Per l'occasione gli uffici hanno aperto mezz'ora prima ma c'è tempo per poter presentare la domanda.

Stessa situazione anche al Caf della Cgil dove nei giorni scorsi molte persone si sono presentate per chiedere informazioni. Importante è avere la certificazione Isee, punto di partenza essenziale per poter avviare l'iter per la richiesta del reddito di cittadinanza.

Reddito di cittadinanza, a Messina 35 mila aventi diritto: le foto del primo giorno

In provincia di Messina si ipotizzano circa 35 mila nuclei aventi diritto. In città per il Rei, con soglie di reddito più basse, le domande furono 8000.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook