Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA DECISIONE

Naso in apprensione per Marco, dopo l'incidente sospesi gli eventi di carnevale

di

La comunità di Naso è in grande apprensione per le sorti di Marco L., il diciannovenne vittima del grave incidente stradale avvenuto in contrada Munafò, nel centro nebroideo, nella notte fra lunedì e martedì scorsi.

Il giovane si trova ricoverato, in coma, a causa di un trauma cranico, al centro clinico “Villa Sofia” di Palermo dove è stato trasportato con l'elisoccorso dopo un primo ricovero all'ospedale “Barone Romeo” di Patti.

Insieme a Marco viaggiava la fidanzata, che è rimasta ferita lievemente riportando alcune escoriazioni.

Per questo motivo, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, il sindaco Daniele Letizia, ha deciso ieri di annullare le manifestazioni di carnevale che sarebbero dovute iniziare domenica prossima.

"L'amministrazione comunale di Naso - dice una nota - nell'interpretare il comune sentimento di dolore ed apprensione che coinvolge l'intera cittadinanza, ha deciso di annullare ogni manifestazione del carnevale in programma per le giornate del 3, 4 e 5 marzo, in segno di doveroso rispetto».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook