Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL DRAMMA

Assoluzioni per l'alluvione a Giampilieri, la mamma di due bimbi morti: "La giustizia non esiste"

«La giustizia non esiste». Lo dice Raffaella Maugeri la mamma di Leo e Christian, due fratelli morti nove anni fa durante l’alluvione di Giampilieri del 2009 insieme ad altre 35 persone.

La donna ha mostrato la sua amarezza commentando la decisione della Cassazione che ha rigettato i ricorsi della procura generale di Messina e delle parti civili, rendendo definitiva la sentenza della corte d’Appello che ha assolto l’ex sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca e l’ex sindaco di Scaletta Zanclea, Mario Briguglio.

Nessun risarcimento quindi per le vittime e nessun colpevole per l’alluvione. «Da premettere - prosegue Maugeri - che per me questo processo si è chiuso con l’appello.

Alluvione di Messina, 10 anni dopo la parola finale della Cassazione: le foto della tragedia del 2009

Ho fatto anche io ricorso in Cassazione, ma tutti sono andati per chiedere i risarcimenti, io avevo assicurato che prezzo ai miei figli non l'ho dato e non lo avrei dato perché anche in caso contrario avrei donato i soldi in beneficenza.

A me - ha concluso la donna - interessava solo sapere chi era il colpevole di tutto questo, non è possibile non sia nessuno».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook