Sabato, 13 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Viadotto Ritiro, a Messina sarà chiuso un tratto di via Palermo
VIABILITA'

Viadotto Ritiro, a Messina sarà chiuso un tratto di via Palermo

I lavori di messa in sicurezza del viadotto Ritiro sono ad un nuovo punto di contatto e interferenza con la città. Fra due settimane, infatti, scatterà la chiusura notturna di un tratto della via Palermo, per consentire la fase di smontaggio di una parte del grande ponte autostradale. E per far sì che l’azienda Toto Costruzioni possa lavorare in piena sicurezza, nel momento in cui dovrà essere “svarata” la decima campata della carreggiata Messina-Palermo, nessuno potrà viaggiare lungo il tratto di via Palermo della zona di Scala Ritiro.

Si tratta di circa 400 metri a monte dell’asse viario che conduce ai colli, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, e che non è possibile bypassare attraverso altre vie. Pertanto chi abita a monte della zona rossa o chi deve raggiungere quella zona dei Colli Sarrizzo, dovrà fare un lungo percorso alternativo.

Per fortuna, e grazie anche ad un buon coordinamento fra Cas, la stessa azienda costruttrice e il Comune, la chiusura della strada avverrà solo di notte.

Presto potrebbe sbloccarsi anche l’annosa (sono trascorsi 39 mesi) questione della frana di Letojanni che spezza in due la A/18. Dopodomani saranno sciolte le ultime riserve sui tempi di avvio della gara d’appalto per il ripristino della carreggiata lato monte, completamente invasa dal materiale distaccatosi dalla collina. Si tratta di un fronte d’intervento di 140 metri, per una frana alta 40 metri e spessa sei.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook