Sabato, 24 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Troppi pericoli sulla A18 Messina-Catania, gli utenti scendono in piazza
MORTI E INCIDENTI

Troppi pericoli sulla A18 Messina-Catania, gli utenti scendono in piazza

di
A18 Messina-Catania, cittadini utenti, protesta, Francesco Puglisi, Messina, Sicilia, Cronaca
Uno degli ultimi incidenti sulla A18

Si va verso una manifestazione generale di protesta sulla condizioni disastrose dell’A18 Messina-Catania. È infatti ormai arrivata ad un punto di non ritorno la contestazione ed il disappunto da parte degli utenti per i troppi problemi dell’autostrada, dove si susseguono gli incidenti.

Per evidenziare i pericoli quotidiani ai quali va incontro chiunque si trova a percorrere l’A18, si stanno mobilitando diversi utenti. Uno dei responsabili del gruppo di protesta, Francesco Puglisi, ha annunciato che è in fase di organizzazione una manifestazione di protesta. Gli utenti lamentano l’assenza «dei servizi più essenziali, asfalto rovinato, gallerie poco illuminate e doppi sensi di circolazione», in un quadro complessivo che rischia di determinare incidenti a volte anche mortali.

La richiesta è quella di una svolta per mettere in sicurezza la A18 e garantire l’incolumità di chiunque la percorre ma, al contempo, anche per mettere nelle giuste condizioni di poter operare nel miglior modo possibile la Polizia Stradale, ogni giorno impegnata con spirito di sacrificio lungo l’autostrada.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Messina in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook