Martedì, 26 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Oggi si apre l'anno giudiziario a Messina
SOLITI PROBLEMI

Oggi si apre l'anno giudiziario a Messina

di
anno giudiziario, inaugurazione, messina, Michele Galluccio, Sebastiano Ardita, Messina, Sicilia, Cronaca
Palazzo Piacentini, sede del Tribunale di Messina

Una giustizia che nel nostro Distretto continua a registrare «una situazione di difficoltà, con negative implicazioni sul tessuto economico del territorio, sull’immagine della giustizia e sull’Erario».

Sarà soprattutto questo il filo conduttore della relazione del primo presidente della Corte d’appello Michele Galluccio, questa mattina, per la cerimonia di inaugurazione dell’Anno giudiziario, prevista in mattinata a Palazzo Piacentini. E come ogni anno si susseguiranno tanti interventi. Per il 2019 - come abbiamo anticipato nell’edizione di ieri -, ci saranno alla cerimonia come rappresentante del Csm l’ex procuratore aggiunto di Messina, Sebastiano Ardita, eletto di recente nell’organo di autogoverno dei giudici, e come rappresentante del ministero della Giustizia il magistrato Liborio Fazzi, attuale vicecapo dell’Ispettorato generale del Ministero, anche lui a lungo in servizio a Messina.

È un Distretto, il nostro, dove «si registrano vacanze degli organici (ben 12 posti di giudice), presso i Tribunali di Messina, Barcellona P.G. e Patti, per altro ridotti, in conseguenza della esplicitata scelta di politica giudiziaria di “… dare adeguata risposta alla domanda di giustizia delle aree territoriali cui corrispondono i tessuti produttivi più forti del Paese e dei quali è essenziale il sostegno dei processi di crescita (è innanzitutto il caso di alcuni distretti del Nord-est …”».

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Messina in edicola oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook