Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
PROCURA

Messina, nuova inchiesta su "Il Detective": ora l'accusa è bancarotta

di

Questa volta il quadro della accuse è diverso. Il sostituto procuratore Antonio Carchietti contesta tra l’altro la bancarotta fraudolenta aggravata a otto dei nove indagati. E la vicenda della nota società di vigilanza “Il Detective srl” torna quindi ancora una volta nelle aule di giustizia.

E questo dopo che, praticamente per gli stessi soggetti, ma con accuse diverse, negli ultimi dieci anni si sono svolti parecchi processi, alcuni dei quali sono peraltro ancora in corso, e anche in primo grado.

Sono quindi nove gli indagati: Antonina Corio, Daniela Corio, Cristina Corio, Natala Corio, Vincenzo Savasta, Emanuele Galizia, Salvatore Formisano, Federica Cacace e Letterio Arena.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook