Domenica, 20 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, i primi due anni di monsignor Accolla: "Ascoltiamo chi sta ai margini"
IL MONITO

Messina, i primi due anni di monsignor Accolla: "Ascoltiamo chi sta ai margini"

di
compleanno sacerdozio accolla, monsignor accolla messina, vescovo messina accolla, giovanni accolla, Messina, Sicilia, Cronaca

Due anni fa come ieri Messina era stretta in una morsa di inconsueto gelo, imbiancata da una nevicata straordinaria e inaspettata anche in quote basse dei versanti collinari dei Peloritani, proprio come inaspettata era stata la nomina episcopale il 20 ottobre 2016. E la città accoglieva il suo nuovo pastore, monsignor Giovanni Accolla.

“Va’, incontra la tua gente e fai del bene!”: questo il monito che Papa Francesco gli aveva consegnato, una dote morale che Giovanni Accolla ha tradotto nel motto pastorale “In caritate et veritate servire”.

Fondamentale mettersi in ascolto di chi si trova ai margini, uno dei suoi pensieri più forti, insieme a quello di "coltivare la speranza".

Ieri sera, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, l’arcivescovo ha voluto ricordare questo secondo anniversario nella Concattedrale, la chiesa del SS. Salvatore all’Archimandritato circondato da tanti confratelli sacerdoti, fedeli e dalla giovane e gioiosa comunità salesiana.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook