Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
DOPO L'ETNA

Stromboli sorvegliato speciale, pontile di Ginostra a rischio

di
eruzione terremoto etna, pontile Ginostra, vulcano stromboli, Messina, Sicilia, Cronaca
Stromboli “sorvegliato speciale”

Lo Stromboli prosegue in quella che è l’intensa attività di questi ultimi giorni e che ha portato all’innalzamento del livello di allerta da verde a giallo. Dalla sommità craterica si susseguono i lanci di lapilli, molte volte accompagnati da tremore, ma, al momento, non vi è fuoriuscita di lava.

Il vulcano continua, comunque, ad essere un “sorvegliato speciale” anche perché - come evidenziato a più riprese dagli studiosi - «occorre tener presente che, alcune fenomenologie dello Stromboli sono del tutto imprevedibili e improvvise, pertanto anche quando il livello di allerta è “verde” il rischio non è mai assente e che, come per ogni vulcano, il passaggio di livello di allerta può non avvenire necessariamente in modo sequenziale o graduale, essendo sempre possibili variazioni repentine o improvvise dell’attività, anche del tutto impreviste».

A proposito di esigenze di protezione civile, legate allo Stromboli, dobbiamo registrare una nota indirizzata al prefetto di Messina: riguarda la “non efficienza” del pontile di Ginostra. A rivolgersi al rappresentante del Governo è Riccardo Lo Schiavo, delegato di Marevivo per Ginostra-Stromboli.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Messina in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X