Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Fornitura di gas metano, nella provincia di Messina è conto alla rovescia
DOPO 10 ANNI DI ATTESA

Fornitura di gas metano, nella provincia di Messina è conto alla rovescia

di ,

Domani inizieranno gli interventi di spurgo e riempimento della condotta per il metano nei 12 comuni messinesi che lo attendono da 10 anni. In dirittura d’arrivo i lavori più importanti realizzati negli ultimi 30 anni nel comprensorio per un importo di 130 milioni di euro. Entro la fine del 2018 il metano nei paesi del versante jonico messinese potrebbe essere una realtà.

I Comuni interessati sono Scaletta Zanclea, Itala, Alì Terme, Nizza di Sicilia, Fiumedinisi, Roccalumera, Pagliara, Furci Siculo, Santa Teresa di Riva, Savoca, Casalvecchio Siculo e Sant’Alessio Siculo.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook