Sabato, 17 Novembre 2018
POLIZIA

Processo "Rifugio del Falco": condannato per incendio boschivo

di

Eseguito dai poliziotti del Commissariato di Patti l’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Patti, nei confronti di Mariano La Mancusa, 43enne del luogo.

Deve scontare una pena, passata in giudicato, a 5 anni di reclusione per aver causato l’incendio che nell’agosto del 2007 da località San Cosimo interessò un vasto fronte boschivo causando il rogo alla struttura ricettiva “Rifugio del Falco” nel quale morirono sei persone ed altre 13 rimasero ferite. L’uomo è stato condotto al carcere di Barcellona.

La Mancusa risponde solo del reato di incendio boschivo, mentre la sentenza aveva escluso qualsiasi nesso diretto con la tragedia del Rifugio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X