Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lavori sulla Messina-Palermo, vertici del Cas assolti dall'accusa di attentato alla sicurezza
TRIBUNALE DI PATTI

Lavori sulla Messina-Palermo, vertici del Cas assolti dall'accusa di attentato alla sicurezza

autostrada messina-palermo, cas, Messina, Sicilia, Cronaca
La sede del Cas

Cade l'accusa di attentato alla sicurezza dei trasporti nei confronti dei vertici del Consorzio autostrade siciliane. Il giudice del Tribunale di Patti Potestio ha assolto con la formula "perché il fatto non sussiste" i funzionari Benedetto Dragotta, Matteo Zapparrata, Felice Siracusa, Gaspare Sceusa e Filadelfio Scorza.

Sotto la lente della magistratura erano finiti gli interventi di manutenzione di un tratto dell'autostrada A20 Messina-Palermo e l'impiego di una quota degli incassi per l'esecuzione degli stessi.

Secondo l'accusa, le condizioni delle gallerie Tindari e Capo d'Orlando avrebbero costituito assoluto pericolo per la circolazione, ma il giudice è stato di avviso contrario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook