Mercoledì, 29 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, violenze alla compagna: domiciliari con braccialetto elettronico per funzionario dell'Università
ERA IN CARCERE

Messina, violenze alla compagna: domiciliari con braccialetto elettronico per funzionario dell'Università

di

Dalla custodia in carcere agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. Si attenuano le esigenze cautelari per il funzionario dell’Università accusato di violenze e maltrattamenti ai danni della compagna romena.

La sostituzione della misura a carico dell’indagato, difeso dall’avvocato Nino Cacia, è stata disposta dal gip Maria Vermiglio, in seguito a interrogatorio di garanzia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook