Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Operazione Beta, chiesti tra i 18 e i 2 anni di carcere per i 21 imputati
MESSINA

Operazione Beta, chiesti tra i 18 e i 2 anni di carcere per i 21 imputati

Si è conclusa stamane all'aula bunker del carcere di Gazzi la requisitoria del pm Liliana todato al processo per i giudizi abbreviati dell'operazione antimafia "Beta".

Il magistrato della Dda ha formulato richieste di condanna tra i 18 e i 2 anni di reclusione per i 21 imputati che hanno scelto il rito alternativo. In mattinata è stato sentito il "superpentito" Biagio Grasso, che ha sostanzialmente confermato quanto aveva dichiarato nei verbali rilasciati ai magistrati della Dda nei mesi scorsi.

Per lui il pm ha chiesto la condanna a 3 anni e 8 mesi di reclusione, con il riconoscimento dell'attenuante speciale per i collaboratori di giustizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook