Giovedì, 20 Settembre 2018
MESSINA

Antonio Le Donne va a Palermo

di
comune palermo, le donne, segretario generale, Messina, Sicilia, Archivio
Gettonopoli Messina, indagato il segretario generale Le Donne

Il sindaco Leoluca Orlando ha nominato il nuovo Segretario generale di Palazzo delle Aquile: è Antonio Le Donne, oggi segretario e fino a poche settimane fa anche direttore generale del comune di Messina. 

Anche a Palermo potrebbe essere direttore generale. In questi ultimi giorni ci sono stati diversi contatti sull'asse Leoluca Orlando -Cateno De Luca, sull'argomento.

Il transito a Palermo non sarà immediato, ma graduale. Palazzo Zanca non può restare senza un segretario, ma il sindaco messinese ha pronta la soluzione che potrebbe coinvolgere anche palazzo dei Leoni, la città metropolitana.

Nell'ultima fase dell'amministrazione Accorinti, Le Donne, è stato anche ragioniere generale ad interim. 

La Giunta Comunale si congratula con il segretario Generale dottor Antonio Le Donne per il suo nuovo incarico di segretario generale al comune di Palermo.

“Il dottor Le Donne mi aveva già informato della possibilità di cambiare sede in relazione ad alcune città capoluogo che si sarebbero rese vacanti. Sono stato prontamente notiziato anche delle risultanze del colloquio che aveva sostenuto per la segreteria generale della città di Palermo. Sono contento di questa ulteriore progressione di carriera di un nostro concittadino come il dottor Le Donne e sono sicuro che sarà all’altezza del nuovo ruolo che ricoprirà a Palermo. Mi sono sentito anche telefonicamente con il collega LEOLUCA Orlando per concordare la gestione di una fase transitoria che si concluderà entro settembre. Preciso che non ho ancora avuto colloqui con aspiranti segretari generali per il comune di Messina ed il toto nomine che già circola su alcune testate giornalistiche non ha alcun fondamento”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook