Martedì, 16 Ottobre 2018
SALINA

Quel luogo incantevole
caro ad Anna Galiena

di
marefestival, salina, Messina, Archivio, Cultura
Quel luogo incantevole caro ad Anna Galiena

«Ho conosciuto le isole Eolie negli anni Novanta; in un primo momento le isole più frequentate, poi quelle più selvagge, le cosiddette isole minori. Ed è lì che ho deciso di approfondire la conoscenza di questo luogo incantevole».

Queste le prime parole di Anna Galiena che, giovedì scorso, ha ricevuto il Premio Massimo Troisi di questa settima edizione di MareFestival Salina.

L’attrice romana, la cui carriera cinematografica e teatrale si è sviluppata tra l’Italia e New York, ma anche Francia e Spagna, è stata protagonista di una lunga e appassionata intervista sul palco di MareFestival, condotta dal direttore artistico Massimiliano Cavaleri e dalla giornalista Nadia La Malfa.

«Nella mia vita ho molto viaggiato: ci sono dei luoghi, dei colori, degli odori e delle armonie di linee che ti parlano più di altri, ma l’unico posto in cui ci si può sentire veramente felici è dentro se stessi. Tutto il resto è una cornice» ha proseguito la Galiena.

Un amore per il paesaggio eoliano condiviso anche da Fausto Brizzi: «Questa è la mia prima volta alle isole Eolie, nonostante la mia famiglia sia di origine siciliana. A giudicare dalla bellezza di questi luoghi credo che il Premio Massimo Troisi pretenderò di vincerlo anche nei prossimi anni» ha affermato scherzosamente il regista romano, che proprio durante la kermesse cinematografica renderà un omaggio a Carlo Vanzina, recentemente scomparso. «Devo molto a Vanzina, sia come spettatore - sono cresciuto con i suoi film più iconici quali “Sapore di mare” e “Eccezionale veramente” - che come regista». A celebrare la comicità, tratto distintivo della kermesse ideata da Massimiliano Cavaleri con Patrizia Casale e Francesco Cappello, ci ha pensato il monologhista palermitano Roberto Lipari, idolo del web e non solo, che è stato protagonista di un incontro con il pubblico all’hotel “Ravesi” e di un divertentissimo spettacolo nella piazza di Malfa. Non solo cinema al MareFestival, ma anche moda, con i momenti “immagine moda” a cura di Patrizia Casale, tra un evento e «Sono molto onorato di essere a Salina e di ricevere questo premio» ha dichiarato Tony Sperandeo, il noto caratterista siciliano, protagonista di numerosissime pellicole nazionali e internazionali, un personaggio che ha esportato con fierezza l’immagine della Sicilia nel mondo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X