Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sciotto dice no alla proposta friulana
CALCIO

Sciotto dice no alla proposta friulana

di
messina calcio, Messina, Archivio
Sciotto dice no alla proposta friulana

È scaduto ieri il termine fissato da Pietro Sciotto per valutare eventuali offerte di acquisto dell’Acr Messina.

Sulla mail dello studio “4meConsulting” del commercialista Giovanni Giliberto incaricato delle vendita, è arrivata solo una proposta da parte di una cordata di imprenditori friulani rimasti anonimi. L’offerta di acquisto per l'intero pacchetto del club è stata di 115.000 euro. 

La proprietà del Messina oggi ha risposto ufficialmente, ritenendo di non poter accettare tale proposta, “attesa l’incongruità della somma offerta, non allineata con i valori economico e patrimoniali della società ACR Messina SSD” e  ieri lo ha comunicato al rappresentante del gruppo che aveva formulato l’offerta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook