Mercoledì, 19 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ultima chiamata per la Waterpolo Messina
PALLANUOTO

Ultima chiamata per la Waterpolo Messina

waterpolo messina, Messina, Archivio
Ultima chiamata per la Waterpolo Messina

Dopo la lunga pausa, ritorna il massimo campionato femminile che deve consumare le ultime quattro giornate della regular season. Sfida salvezza alla piscina Cappuccini per la Waterpolo Messina che, domani alle 15.00, ospita il Cosenza alla piscina Cappuccini. Il match contro le silane, contro cui la Waterpolo Messina ha, peraltro, ottenuto l’unica vittoria, rappresenta una delle ultime concrete possibilità di evitare la retrocessione diretta. In caso di vittoria, le peloritane accorcerebbero dalle due rivali, tornando in corsa
per assicurarsi almeno il play-out che, adesso, da regolamento, non sarebbe giocato visto che la distanza tra la Waterpolo Messina e la Florentia è di sei punti, uno in più rispetto alla forbice massima consentita.
Così l’allenatore peloritano Johanne Begin alla vigilia: “ Sappiamo di giocarci molto, la squadra è fisicamente in crescita, vedremo se lo sarà anche sul piano del gioco. La lunga pausa ci ha consentito di lavorare molto, adesso dobbiamo tradurlo nei fatti. Cosenza è temibile e sono, in realtà, stupita di trovarla a questo punto della classifica. Speriamo di cogliere l’occasione”.

Queste le gare della quindicesima giornata: Ekipe Orizzonte Ct- Bogliasco,Milano- Padova 5-4( giocata mercoledì), Rapallo-Sis Roma. Riposa Florentia 

Classifica A/1 F: Ekipe Orizzonte Ct 34, Padova 24, Rapallo e Milano 22, Bogliasco 21, Sis Roma 19, Cosenza 10, Florentia 9, Waterpolo Messina 3.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook