Venerdì, 21 Settembre 2018

Fiamme danneggiano
la Casa del Portuale

casa portuale, incendio, messina, Messina, Sicilia, Archivio
Fiamme danneggiano la Casa del Portuale

Un incendio è divampato nella tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 19:30, nella Casa del Portuale. Immediato l’arrivo dei vigili del fuoco, intervenuti complessivamente con sei unità, che hanno spento le fiamme in meno di un’ora. I pompieri si sono arrampicati al piano superiore della struttura attraverso una scala, ma facendo irruzione all’interno non hanno trovato nessuno. A lanciare l’allarme un ospite del vicino dormitorio pubblico “Casa di Vincenzo”, che ha allertato gli operatori i quali hanno subito chiamato la centrale operativa del 115.

L’impianto elettrico all’interno dell’immobile che sorge in via Alessio Valore, a pochi metri dall’ex Mercato Ittico, non è funzionante, dunque secondo le prime ricostruzioni l’incendio potrebbe essere stato determinato da un tentativo di accendere un fuoco per riscaldarsi da parte di qualcuno che si trovava nell’edificio e si è poi dato alla fuga. Forse l’accensione di una candela o di qualche foglio di carta. A quanto pare, già da qualche tempo, all’interno vi trovavano riparo soprattutto dei senzatetto, presumibilmente extracomunitari, che trascorrevano la notte in quegli spazi. Lo testimoniano anche materassi e altri oggetti personali ritrovati dai vigili del fuoco a ridosso dell’area in cui si sono propagate le fiamme. Soggetti che si sarebbero introdotti forzando un ingresso a piano terra, raggiungendo poi il piano superiore da un accesso interno. Annerite e parzialmente danneggiate le mura esterne, anche in virtù dei fumi sprigionati.

L’articolo completo potete leggerlo nell'edizione cartacea

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X