Martedì, 25 Settembre 2018
MESSINA

Lavori Amam a Forza d'Agrò, c'è il bando

di
forza d'agrò, lavori amam, Messina, Archivio
Intervento lampo, condotta Fiumefreddo in funzione

Un altro passo verso la soluzione. La condotta del Fiumefreddo, la più preziosa per l’approvvigionamento della città, dopo essersi curata la ferita di Calatabiano, adesso si prepara a sanare quella di Forza d’Agrò.
Ieri, dopo lunga attesa, è stato finalmente pubblicato il bando per la realizzazione dei lavori per la messa in sicurezza e lo spostamento della condotta nel tratto che rischia di essere strappato via dallo scivolamento della collina in frana.
L’incombenza dell’appalto è a carico dell’ufficio del commissario per l’emergenza del commissario contro il dissesto idrogeologico, che è l’ex assessore Maurizio Croce.
Un lavoro imponente perché il grosso sarà la stabilizzazione del versante di contrada Fondaco Parrino che dà segni di cedimento oramai da anni. I terrazzamenti sono segnati dagli spostamenti sensibili del terreno verso valle. I muretti a secco sono spaccati in più punti ma quello che fa più paura è la condizione della galleria in cui passa nella roccia il grande tubo che porta l’acqua in città.
Nella volta le fenditure sono un campanello d’allarme che non smette di suonare dal 2016.
Ebbene la tubazione che oggi passa nella pancia della collina che dovrà essere traslata di una cinquantina di metri più verso ovest dove la situazione è decisamente migliore. Un opera delicata, forse più di quella di Calatabiano, perché le pendenze sono veramente da brividi e far lavorare mezzi e uomini non sarà facile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X