Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Forza Italia lo candida,
Bramanti non dice no

candidati sindaci, messina, Messina, Sicilia, Archivio
Forza Italia lo candida, Bramanti non dice no

Oltre ad Accorinti, in pista sono certi altri due nomi: quello di Cateno De Luca, in campagna elettorale per la sindacatura già dallo scorso mese di novembre, e Pippo Trischitta, l’attuale capogruppo di Forza Italia (che però potrebbe non esserlo più, e ora spiegheremo il perchè).

Scontro duro, si diceva, tra le due coalizioni che hanno come punti di riferimento Forza Italia e Partito Democratico. Se il Pd messinese ha trovato ormai nell’ex rettore Pietro Navarra il suo leader, il Centrodestra risponde con una proposta tenuta in serbo già da tempo, diventata ormai un “segreto di Pulcinella”: la candidatura del prof. Dino Bramanti, direttore scientifico dell’Irccs Neurolesi. L’evidente contrapposizione registratasi nel corso dell’ultimo anno, sul piano delle scelte politico-sanitarie, tra il Policlinico e l’Università retta da Navarra, da un lato, e l’Irccs Neurolesi-Piemonte, polo d’eccellenza che è andato via via rafforzatosi grazie all’opera del prof. Bramanti, potrebbe sfociare, dunque, nell’agone politico-elettorale con la sindacatura come posta in palio.

L’articolo completo potete leggerlo nell'edizione cartacea

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X