Sabato, 22 Settembre 2018
OPERAZIONE TONNARA

Droga: giro da 10 mila euro al giorno

di
16 arresti, droga, operazione Tonnara, Messina, Sicilia, Archivio
Droga: giro da 10mila euro al giorno a Siracusa

Turni di lavoro per garantire le cessioni di stupefacente continuamente durante l’intera giornata e “vedette” posizionate strategicamente per avvertire dell'arrivo delle forze dell'ordine e che a volte si recavano nei pressi della caserma dei carabinieri per verificare se vi fossero le auto dei militari pronte ad intraprendere servizi anti spaccio. Un'organizzazione criminale ben articolata è stata smantellata dai carabinieri del comando provinciale nell'ambito dell'inchiesta coordinata dalla Procura Distrettuale della Repubblica di Catania - Direzione Distrettuale Antimafia. Il Nucleo Investigativo del reparto operativo ha eseguito un’ordinanza di misure cautelari del Gip del Tribunale di Catania, nei confronti di sedici persone accusate a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.
Grazie a pedinamenti e intercettazioni e all’apporto di collaboratori di giustizia, i militari hanno individuato ha un’organizzazione che agiva nell'area compresa tra la via Aldo Carratore e viale Santa Panagia, meglio conosciuta come zona della “Tonnara”.
Danilo Briante e Antonio Rizza erano i promotori dell’associazione a delinquere:
la sostanza stupefacente veniva acquistata attraverso due canali di approvvigionamento, uno catanese e uno messinese, per poi essere tagliata e suddivisa in dosi all’interno di un appartamento di via Aldo Carratore, casa popolare in uso a Briante e occupata da Raffaele Ballocco che si occupava di distribuire le dosi ai pusher, spesso lanciando loro dal balcone alcuni involucri.
Nel corso delle indagini, scattate nel febbraio 2016 e durate oltre un anno, sono stati sequestrati oltre 3 chilogrammi di cocaina, arrestati 20 soggetti in flagranza di reato e sequestrati oltre 5 mila euro somma provento dell’attività di spaccio.
Sono finiti in carcere Danilo Briante, 43 anni; Antonio Rizza, 29 anni; Alessandro Abela, 32 anni; Raffaele Ballocco, 31 anni; Vincenzo Buccheri, 46 anni; Luigi Calcinella, 33 anni; Dario Caldarella, 34 anni; Alessandro D'Agata, 38 anni; Massimiliano D'Ignoti Parenti, 47 anni; Gaetano Maieli, 39 anni; Giuseppina Riani, 37 anni; Ivan Rossitto, 32 anni; Leandro Salemi, 21 anni; Massimo Salemi, 44 anni; Pasquale Graziano Urso, 24 anni. Ed il messinese Angelo Albarino, 44 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X