Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Tremestieri, porto operativo al 50 per cento

di
draga, messina, porto tremestieri, Messina, Archivio
Porto Tremestieri,ok da Roma

Lungimiranza ed anche un pizzico di fortuna che non gusta mai. E così la motonave Rex che dopo aver portato via oltre 20 mila metri cubi dall'approdo a sud, è rimasta a Messina per eseguire altri lavori per condo dell'Autorità portuale, oggi è tornata a Tremestieri per dragare la sabbia entrata nel bacino in durante l'ultima mareggiata. Per questo motivo, oggi e domani, l'approdo a sud, funzionerà parzialmente ma, coincidendo l'ordinanza della capitaneria con il fine settimana, non ci saranno ripercussioni nella viabilità cittadina poiché la gran parte di Tir non può circolare. Lunedì, quindi, secondo quanto previsto dal responsabile tecnico dell'Authority, l'ingegnere Massimiliano Maccarone, l'approdo a sud potrà riprendere l'attività a pieno carico nella speranza che non ci siano altre sciroccate.

L'Autorità portuale di Messina, proprio in previsione di questi fenomeni avversi in sequenza, aveva programmato altri lavori da far eseguire alla stessa imbarcazione fatta giungere dal Veneto. Tra l'intervento di inizio settimana e quello tuttora in corso a Tremestieri, quindi, la motonave Rex II è stata impiegata nel porto storico per il livellamento dei fondali antistanti il molo Colapesce. In prossimità di questa banchina, si è scesi ad una profondità che supera i dieci metri per consentire già in questa stagione estiva, ma soprattutto in quella 2019, l'ormeggio di navi da crociera di stazza ancora superiore a quelle che si son viste recentemente nel nostro porto. Msc, infatti, che da qualche anno sceglie Messina come scalo siciliano di imbarco e sbarco di migliaia di passeggeri, ha in cantiere altre due navi che presto faranno la loro apparizione nel Mediterraneo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X