Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Parcheggi negli stalli blu, il “boom” dell’app My Cicero

di
atm messina, mycicero, Messina, Archivio
Parcheggi negli stalli blu, il “boom” dell’app My Cicero

Su base mensile, gli utenti pagano con l’app, in media, ben 15 ore di sosta. Evidentemente, apprezzatissima e in grande espansione questa possibilità di pagamento della sosta che ha un duplice vantaggio: quello di pagare la frazioni di ore (se sosto mezz’ora in una zona a 50 centesimi l’ora pagherò solo 25 centesimi) e di poter allungare la sosta senza dover tornare in macchina ma semplicemente con un click ovunque ci si trovi. Il gps riconosce la posizione dell’auto, il costo orario della sosta ed eventualmente, per i più distratti, ricorda dove l’hai parcheggiata. Gli ausiliari del traffico con un lettore inquadrano la targa dell’auto che espone il logo di my Cicero e in tempo reale verificano se il pagamento è in corso.

Ma attraverso la stessa app, è possibile acquistare anche i tagliandi per bus e tram. Atm ha venduto con questo metodo nel 2017, 7150 biglietti incassando poco più di 10 mila euro. 2381 gli utenti che hanno approfittato di questa possibilità d’acquisto del terzo millennio. Anche in questo caso il dato è in crescita perché nel mesi di gennaio sono stati 350 gli utenti per 1000 biglietti venduti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X