Giovedì, 20 Settembre 2018
POLITICHE 18

PD, ecco chi correrà per il Parlamento

di
boschi, navarra, pd, picciolo, politiche 18, sudano, Messina, Sicilia, Archivio
Navarra pronto alla sfida

E’ servita una intera notte per mettere tutti i tasselli al loro posto. In casa Partito democratico a Roma si è parlato tanto anche di Messina e si continuerà a farlo nelle prossime ore.
Perché occorreva mettere in fila le esigenze del territorio delle correnti e dei big della partito chiamati a spendersi anche in collegi lontani dal loro elettorato naturale.
Come atteso, il rettore Pietro Navarra ha ottenuto il massimo. Un posto nell’uninominale nel collegio cittadino e uno spot importante nel proporzionale. Insomma una posizione di forza che potrebbe dettare anche i temi della campagna elettorale. Primo o secondo cambierà poco perché l’alternativa sarà l'ex ministro delle Riforme costituzionali e attuale sottosegretario della presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi.
Al posto numero tre o quattro, invece Giuseppe Laccoto, per diversi anni deputato regionale e rimasto fuori dalle ultime elezioni per palazzo dei Normanni.
Al Senato la numero uno sarà Valeria Sudano, catanese, anche lei ex deputato regionale. Subito dopo Beppe Picciolo leader di Sicilia Futura e al quarto posto Fabio D'Amore, presidente dell'Ersu Messina. Al terzo la siracusana Alessandra Furnari.  A Barcellona, all’uninominale potrebbero correre o lo stesso Laccoto, o Sciotto o un uomo dei centristi Giorgianni o Francilia.
Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni sarà candidato per la anche in listino proporzionale della Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook