Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Messinesi in trasferta rapinano banca ma vengono catturati
PADOVA

Messinesi in trasferta rapinano banca ma vengono catturati

ladri, padova, Messina, Archivio
Messinesi in trasferta rapinano banca ma vengono catturati

Due messinesi sono stati arrestati dai Carabinieri dopo aver messo a segno una rapina da 18.000 euro alla filiale Antonveneta di Torreglia, in provincia di Padova. In manette sono finiti Andrea Coppolino, 38enne di Barcellona e Massimiliano Milanese, 36 anni di Messina. Il colpo è stato messo a segno lunedì pomeriggio. I due sono entrati in banca ed hanno estratto un taglierino. Quindi hanno legato i polsi con nastro adesivo a tre impiegati e a un cliente. Dopo aver prelevato 18.000 euro i due sono fuggiti ma alcuni passanti avevano dato già l'allarme. I carabinieri hanno bloccato Coppolino vicino alla banca, mentre Milanese si era nascosto nel cantiere di una casa in costruzione ed è stato fermato poco dopo. I Carabinieri hanno recuperato, oltre al bottino, il taglierino e il nastro adesivo.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook