Venerdì, 21 Settembre 2018
MESSINA

Accorinti convocato da Gentiloni

di
accorinti, gentiloni, messina, papa, tremestieri, Messina, Sicilia, Archivio
Accorinti convocato da Gentiloni

Ieri in udienza da Papa Francesco, domani dal premier Paolo Gentiloni per tentare di salvare dal dissesto finanziario l’ente della Città metropolitana di Messina, poi il 4 ottobre la visita del ministro Delrio in città. Per Renato Accorinti sono giorni intensi, vissuti sull’asse Roma-Stretto.

Il Santo Padre ha ricevuto ieri mattina i sindaci dei Comuni italiani. La fotografia di Accorinti, a piedi scalzi, davanti al Pontefice, è stata rilanciata dalle agenzie di stampa nazionali e dall’Osservatore Romano. Il sindaco ha reiterato per la terza volta l’invito a Papa Bergoglio di venire a Messina.

Il presidente del Consiglio dei ministri Gentiloni, intanto, ha convocato per domani la riunione che era stata sollecitata nei giorni scorsi dall’Anci, nel tentativo di trovare soluzioni immediate e finalmente efficaci per scongiurare il “default” delle ex Province regionali, ma anche dei Comuni. La situazione in Sicilia è particolarmente critica con quasi 500 amministrazioni locali commissariate.

Infine mercoledì 4 dovrebbe essere la data per la firma, alla presenza del ministro Graziano Delrio, del contratto con la Coedmar per la costruzione del nuovo porto di Tremestieri.

L'articolo completo nell'edizione in edicola della Gazzetta del Sud.
Clicca qui per acquistare la tua copia digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X