Venerdì, 21 Settembre 2018
FORZA D'AGRÒ

Il sindaco smonta il caso della villa "Falcone-Borsellino"

falcone e borsellino, forza d'agrò, villa comunale, Messina, Sicilia, Archivio
Il sindaco smonta il caso della villa "Falcone-Borsellino"

"A Forza D'Agrò c'erano due ville intestate a Giovanni Falcone e a Paolo Borsellino, dopo averne ristrutturata una si è pensato di dedicarla a una nostra giovane vittima: uno studente morto in Spagna. L'altra, che sarà anch'essa presto ristrutturata, resterà intitolata a Falcone e Borsellino".

Lo precisa Fabio di Cara, sindaco del piccolo centro del Messinese, su "notizie di stampa che ci indicano come il primo comune italiano ad avere sostituto, nella toponomastica cittadina, i nomi di Giovanni Falcone e Paolo Borsello".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X