Lunedì, 19 Novembre 2018
MESSINA

La fiera riapre d'estate

di
fiera d'estate, notre dame de paris, Messina, Archivio
fiera messina

La Fiera almeno d’estate riaprirà. Tre mesi per restituirla ai messinesi dopo nove di cancelli chiusi. Il progetto dell’Autorità Portuale è quello di una rivitalizzazione del prezioso spazio fronte a mare che specie nella bella stagione può diventare un vero polo d’attrazione.
Quest’anno, come nelle ultime due estati, alcuni imprenditori prenderanno in gestione gli spazi all’aperto della fiera. Il bando pubblico sarà lanciato entro il mese di aprile e quindi da maggio in poi, chi se lo aggiudicherà, potrà iniziare a programmare una stagione che negli scorsi anni ha riservato qualche buon spunto, in un contesto tipico da estate messinese in fiera.
Il vero colpo però avverrà prima della consegna delle aree a chi le dovrà gestire fino a settembre. Infatti sono cadute le ultime remore sulla possibilità di ospitare il clamoroso ritorno di Notre Dame de Paris a 15 anni dalla prima del kolossal di Riccardo Cocciante in Sicilia, proprio in fiera a luglio del 2002.
Da quell’estate il musical prodotto da David Zard spiccò il volo arrivando ad avere 3 milioni e mezzo di spettatori in 15 anni. Un vero cult del genere, al punto da costringere gli organizzatori ad un secondo tour iniziato l’anno scorso e che ha già fatto contare 830.000 spettatori e 205 repliche da tutto esaurito.
In fiera verrà montata una struttura da 3000 posti e l’esibizione è prevista dal 28 al 30 giugno.
Da luglio in poi, salvo repliche, l’affaccio a mare sarà consegnato alla società che avrà vinto il bando per il resto dell’estate.
Ma la prossima settimana, ci sarà un altro grande evento per quell’area. Finalmente dopo oltre tre anni arriverà il 19 aprile la stipula del contratto da 5 milioni e mezzo per il restauro del portale e dei due grandi padiglioni centrali che sono di grande interesse architettonico. La prima cosa che l’azienda farà, sarà la messa in sicurezza delle zone esterne limitrofe alle tre grandi strutture. Questo per restituire la fiera ai messinesi, almeno d’estate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X