Sabato, 17 Novembre 2018
MESSINA

Si ricompone l'Ufficio di presidenza del Consiglio: eletti Parisi e Iannello

consiglio comunale, Messina, Archivio
Si ricompone l'Ufficio di presidenza del Consiglio: eletti Parisi e Iannello

Fumata bianca, si ricompone il quadro dell'Ufficio di presidenza del Consiglio comunale. Dopo la seduta andata a vuoto ieri pomeriggio, quest'oggi l'Aula si è espressa raggiungendo il numero legale ed eleggendo il vicario Pierluigi Parisi (Forza Italia) e il vice Pietro Iannello (Pd), rispettivamente con 19 e 12 voti. Se l'investitura per il forzista appariva ormai scontata, sorprendente quella del democratico che probabilmente sfrutta il passo indietro di Pippo De Leo, al primo “turno” fermatosi a 7 preferenze ma considerato tra gli individuati a ricoprire la carica. Resta salda nel ruolo di presidente Emilia Barrile. (ema.rig.)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X