Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Distinta signora deposita l’immondizia per strada: stangata
MESSINA

Distinta signora deposita l’immondizia per strada: stangata

gettava rifiuti, Messina, Archivio
Distinta signora deposita l’immondizia per strada: stangata

Stavolta con le mani nella marmellata è stata colta una donna, “beccata” dai carabinieri mentre si liberava della spazzatura alla bell’e meglio. Ha commesso un gesto irriguardoso nei confronti dei luoghi e dei panorami incomparabili dello Stretto di Messina, sversando rifiuti non all’interno dei cassonetti. Protagonista una distinta signora, che in una splendida giornata tardo autunnale ha deciso di buttare l’immondizia domestica lungo una delle strade che costeggiano Faro Superiore.

Sicuramente, non pensava di essere vista dai carabinieri che, impegnati in servizi specificatamente finalizzati a reprimere tali condotte, avevano notato un’utilitaria fermarsi sul ciglio della strada. La conducente del veicolo, assicuratasi che non vi fosse nessuno, ha afferrato un grosso sacco della spazzatura riposto sul sedile posteriore, deponendolo su un cumulo di rifiuti già presenti sulla carreggiata, per poi fare lo stesso con un secondo involucro.

I militari dell’Arma l’hanno fermata, contestando la condotta illecita. Successivamente, le hanno applicato una sanzione di 600 euro per abbandono di rifiuti sul suolo stradale, violazione prevista dal decreto legislativo n. 152/2006, che prevede una sanzione da 300 a 3000 euro. La prossima volta si guarderà bene dal rendersi protagonista di un simile gesto che purtroppo alle nostre latitudini è piuttosto frequente.(r.d.)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook