Lunedì, 22 Ottobre 2018
MESSINA

Servizi disabili,
lettera al Sindaco

di
scuola servizi disabili, Messina, Archivio
Servizi disabili, lettera al Sindaco

Il bando di gara per il trasporto degli studenti  disabili, che frequentano le scuole medie superiori di competenza della ex provincia, è stato finalmente pubblicato, anche se “con  risorse risicatissime”, come commenta Clara Crocè. Ma adesso il  sindaco della Città metropolitana, Renato Accorinti, dovrà occuparsi di un altro servizio direttamente collegato e altrettanto urgente, è cioè l'assistenza igienico-personale agli stessi ragazzi all'interno dei plessi scolastici. Clara Crocè e Calogero Emanuele ricordano che l’ARS, nei giorni scorsi, con l’approvazione della mini-finanziaria, ha di fatto abrogato la norma che prevedeva il passaggio della gestione alle Istituzioni scolastiche, ma manca il voto finale, e che all'inizio dell'anno erano stati stanziati un milione e 500 mila euro per le tre Città Metropolitane.  I due segretari di  FP CGIL e CISL FP temono però che, al rientro dalle ferie,  la  deputazione siciliana,  al momento  dell’approvazione dell’intera manovra finanziaria, possa modificare nuovamente qualcosa e, in ogni caso,  ritengono che i circa 200 ragazzi disabili non  possano aspettare  il 13 settembre, giorno previsto per il voto finale, quando però la scuola sarà ricominciata. Per Crocè ed Emanuele è necessario trovare una soluzione, anche temporanea, per superare questo  “pasticcio siciliano” perchè a nessuno può essere negato il diritto allo studio. Nè va dimenticato che il servizio prevede l'impiego di 175 operatori. In caso contrario – annunciano i due sindacalisti, rivolgendosi anche ad Accorinti- saranno  gli stessi ragazzi, con i loro i genitori,  ad avviare eclatanti iniziative di protesta. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X