Mercoledì, 26 Settembre 2018
MESSINA

L'automobilista ai domiciliari

incidente mili, rebecca  lazzarini, Messina, Archivio
L'automobilista ai domiciliari

La Sezione di Polizia giudiziaria della polizia municipale ha fatto scattare gli arresti domiciliari per l'automobilista che ieri sera era alla guida della Bmw che ha travolto e ucciso, a Mili, la 14enne Rebecca Lazzarini. Destinatario della misura è Luca Lo Miglio, 32 anni. A dare la notizia è stata la Sezione infortunistica della polizia municipale, che sta indagando sul sinistro avvenuto lungo la strada statale 114. Il titolare del fascicolo, il sostituto procuratore Diego Capece Minutolo, gli contesta il reato di omicidio colposo e la violazione dell'articolo 186 del codice della Strada, ossia la guida sotto l'influenza di alcol.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X