Venerdì, 21 Settembre 2018
MESSINA

Due “maremmani”
salvati in tangenziale

maremmani, Messina, Archivio
Due “maremmani” salvati in tangenziale

Due cani “maremmani” abbandonati da padroni senza pietà e recuperati, in tangenziale, prima che venissero travolti dai veicoli in transito. Gli animali sono stati salvati nei pressi dell’Autogrill di Tremestieri dall’associazione “Una zampa sul cuore”, insieme a due volontarie e al personale del Consorzio autostrade siciliane. I cani (una femmina di un anno e un maschio di due anni) erano sprovvisti di microchip. Successivamente, i due “maremmani” sono stati trasportati al canile Millemusi di Castanea. All’intervento di salvataggio hanno partecipato anche la Polstrada e la Polizia municipale (con in prima linea il commissario Biagio Santagati).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X