Sabato, 22 Settembre 2018
MESSINA

La corona ai caduti finita tra i rifiuti

corona ai caduti, Messina, Archivio
La corona ai caduti finita tra i rifiuti

  La corona ai caduti è... caduta. Dove? In mezzo al marciapiede, a due passi da Palazzo Zanca, appena dietro i cassonetti, in “buona” compagnia di una pedana in legno e di altri suppellettili. Non una bellissima fine, c’è da dire, specie per l’alto valore simbolico e non solo che la corona che viene deposta ai caduti il 4 novembre, nel giorno della festa delle Forze armate, porta con sé. Ieri mattina l’amara scoperta: la corona, con tanto di sostegni e di fascia tricolore, abbandonata lì, come un rifiuto qualsiasi (anzi peggio, perché fuori dai cassonetti). La corona era quella del prefetto di Messina, come si evince dalla scritta sulla fascia tricolore. Rimane il dubbio di fondo: chi ha avuto il cattivo gusto di gettarla su un marciapiede senza alcun rispetto?

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X