Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Emergenza idrica
"Tabelle di erogazione
non sono veritiere"

tabelle amam, Messina, Archivio

"Si rende noto che le tabelle di erogazione acqua diramate dall'Amam alla cittadinanza risultano essere non veritiere. Molte zone della Terza Circoscrizione infatti come Gazzi, Camaro, Quartiere Lombardo, oggi non hanno visto scendere  nemmeno una goccia d'acqua dai rubinetti. Il sindaco intervenga e si adoperi per capire cosa sta succedendo in città e valuti eventuali responsabilità dei soggetti da lui nominati al vertice della società che gestisce l'acquedotto. Non si può giocare con un problema serio come quello della mancanza di acqua". Così Mario Barresi, consigliere della terza Circoscrizione, e Benedetto Vaccarino, consigliere comunale. 

Disservizi vengono segnalati anche da molti cittadini ai vari numeri di pronto intervento. Una messinese al sito web della Gazzetta: "Orari non rispettati. Abito a San Licandro, nei pressi dela scuola San Francesco. Sono le 9  enon c'è acqua!". Lamentele pure dai residenti all'Eden Park, sulla Panoramica dello Stretto.

L'Amam, a tal proposito, fa sapere che si tratta delle zone già penalizzate da quando è scoppiata l'emergenza idrica. I tecnici stanno monitorando le pressioni dei pozzi Mangialupi, che serve il quartiere Lombardo, e Olimpia, da cui dipende l'approvvigionamento della zona di San Licandro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X