Giovedì, 20 Settembre 2018
EMERGENZA IDRICA

Dipendenti comunali
dietro la porta
di Renato Accorinti

Un centinaio di dipendenti comunali inferociti in protesta, a Palazzo Zanca, davanti alla porta della stanza del sindaco Renato Accorinti. Lamentano disagi dovuti all'emergenza idrica, che non consentirebbero il regolare svolgimento delle funzioni nell'ente di piazza Unione Europea. Indice puntato contro le scarse condizioni igienico-sanitarie dei bagni e la mancanza di acqua.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X